Giochi d’Autunno

Giochi d'Autunno titoloGiochi d'autunno 05Il giorno 21 Dicembre 2013, alle ore 9,30 nell’auditorium della scuola media Tommaso Fiore, si è tenuta la premiazione dei Giochi d’Autunno, relativa agli anni scolastici 2011 e 2012. Sono stati premiati 12 alunni: alla premiazione hanno assistito anche i  loro genitori, invitati per l’occasione, e le classi di appartenenza.Giochi d'autunno 03

E’ ormai da diversi anni che la nostra scuola partecipa ai giochi matematici organizzati dalla Università Bocconi e denominati “Giochi d’Autunno”, considerandoli un valido progetto di ampliamento dell’offerta formativa.

I Giochi d’Autunno consistono in una gara che si svolge all’interno della nostra scuola in cui gli studenti devono risolvere individualmente, in 90 Giochi d'autunnominuti, una serie di giochi matematici che vengono formulati dal centro Pristem, un centro di ricerca dell’Università Bocconi, che si occupa della divulgazione della cultura matematica nelle scuole. Le prove degli studenti sono valutate dallo stesso centro che individua 6 vincitori: 3 vincitori ( 1°-2° e 3° classificato per la categoria C1, che comprende gli alunni di I e II media) e 3 vincitori per la categoria C2 (alunni di III media). Al termine della correzione delle prove, il centro Pristem elabora i dati statistici risultanti dalle prove dei concorrenti di tutte le scuole italiane partecipanti ed invia i risultati ottenuti dalla nostra scuola, confrontandoli con le medie nazionali.

Giochi matematiciI Giochi d’Autunno rappresentano la tappa iniziale delle competizioni matematiche che la Bocconi propone e costituiscono un ottimo allenamento per i Campionati Internazionali; entrambe le attività hanno ricevuto il patrocinio dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e sono state inserite tra le attività per la promozione e l’individuazione dell’eccellenza.

Questa attività presenta una importante valenza didattica sia per gli studenti che per noi docenti. Infatti l’obiettivo di questa iniziativa è quello di sviluppare nei ragazzi un atteggiamento positivo nei riguardi della matematica ( disciplina, a volte, odiata da molti ) che può divertire e “ far giocare” e quindi trasmettere il messaggio che la matematica non è solo calcolo ma anche logica, fantasia e creatività.

Per noi docenti partecipare e preparare i ragazzi ai giochi matematici serve da stimolo e strumento per coinvolgere e motivare tutti gli studenti all’apprendimento della matematica e valorizzare e “premiare” i più bravi. Pertanto i Giochi d’Autunno rappresentano un’esperienza positiva e didatticamente valida che contribuisce ad “ aprire la mente dei ragazzi “, aiutandoli a ragionare correttamente.

Responsabile d’Istituto dei Giochi matematici

prof.ssa Giuseppina Lorè

Si riporta qui di seguito l’elenco dei vincitori:

Giochi d’Autunno 2012

Categoria C1                                                                        Categoria C2

Giochi d'autunno 17 D'Alessandro Igino

1° D’Alessandro Igino (.2 A )                                         1° Lorusso Lucia (3 B )

Giochi d'autunno 16 Siciliano Francesca

2° Siciliano Francesca (1 C )                                        2° Storsillo Simona (3 B )

Giochi d'autunno 15 Di Palma Umberto

3° Di Palma Umberto   (1 B )                                         3° Riviello Maria   (3 B )

 Giochi d’Autunno 2011

         Categoria C1                                                                 Categoria C2

Giochi d'autunno 11 Riviello Maria                               Giochi d'autunno 14 Carlucci Carmelinda

1° Riviello Maria (2 B )                                              1° Carlucci Carmelinda (3 A )

Giochi d'autunno 10 Fiorino Teresa                               Giochi d'autunno 13 Loporcaro Maria Paola

2° Fiorino Teresa (2 B )                                           2° Loporcaro Mariapaola (3 B )

—                                                                        Giochi d'autunno 12 Quaratino Irene

3° Calabrese Rossana   (2 B )                                3° Quaratino Irene   (3 B )

 Impaginazione Prof. Michele Lousso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *