Monthly Archives: Ottobre 2019

PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO PER LA “TOMMASO FIORE”

L’attuale società, globale e interconnessa, esige una didattica che, pur non trascurando le competenze base, superi l’angusta visione di un insegnamento legato esclusivamente ad antichi luoghi comuni, per aprirsi al territorio altamurano, nonché al sempre più affollato e interconnesso Villaggio Globale.

La “Tommaso Fiore”, in continuità con quanto promosso anche nelle scuole primarie del nostro Istituto Comprensivo, applica e rielabora una didattica che guardi al futuro senza trascurare il passato, che punti alle competenze senza divenire ludodidattica fine a se stessa o, peggio, vuoto spettacolo. Concretezza e tradizione, insomma, si affiancano a innovazione ed inventiva.

Da tutto ciò nasce il prestigioso riconoscimento ottenuto, ossia l’assegnazione della targa e della certificazione di Scuola abilitata alla preparazione per esami Cambridge e, soprattutto, Scuola Sede di esami Cambridge.

Ciò, naturalmente, è motivo di orgoglio e soddisfazione per alunni e docenti ma, soprattutto, consente di innalzare ulteriormente la qualità dell’offerta formativa del nostro Istituto.

Le certificazioni Cambridge English comprendono tre livelli (Starters, Movers e Flyers), sono pensate per certificare le competenze linguistiche dei bambini tra i sette e i dodici anni e per incoraggiare i bambini a studiare grazie alla supervisione dei loro progressi.

Nel corso degli ultimi due anni sono state proposte delle speciali lezioni curriculari di inglese seguendo le indicazioni di alcuni testi specifici di preparazione agli esami Cambridge relativamente ai tre livelli sopra citati.

Le lezioni di inglese curriculari sono state pertanto organizzate in maniera tale da seguire sia il normale programma ministeriale, utilizzando il libro di testo in adozione, sia un percorso Cambridge seguendo, in aggiunta, alcuni libri specifici per la preparazione agli esami. 

Dopo circa un anno di lezioni di orientamento e preparazione, nel mese di aprile ventisei ragazzi, espressione dei tre diversi livelli, hanno superato gli esami Cambridge, organizzati direttamente presso la nostra scuola, grazie anche alla collaborazione stretta con la scuola di lingua inglese “English Express” di Bari. La sessione di esami si è conclusa con una bellissima cerimonia  di premiazione e consegna dei certificati a fine maggio. 

Il riconoscimento ottenuto, nasce, quindi, dalle competenze organizzative e didattiche del nostro dipartimento linguistico guidato dalla professoressa Maria Elena Volpe, oltre che dall’impegno e dall’entusiasmo delle studentesse e degli studenti .

Si riparte, pertanto, con le lezioni di inglese con ancora più entusiasmo e tanta nuova energia, alla luce dei magnifici risultati ottenuti. 

Anche quest’anno molti studenti seguiranno le lezioni di inglese di preparazione agli esami Cambridge direttamente a scuola, nel moderno laboratorio di lingue di cui la essa è dotata: un laboratorio all’avanguardia, che permette di esplorare le numerose risorse online dedicate allo studio delle lingue straniere. A partire da questo anno scolastico, inoltre, saranno proposti anche esami KET di livello superiore.

CONVERSAZIONI IN INGLESE ALL’ APERTO presso la scuola Tommaso Fiore

In queste belle giornate di ottobre, presso la scuola TOMMASO FIORE di ALTAMURA, si respira un’aria di simpatica internazionalità grazie alla presenza di un gruppo di giovani olandesi, presso la nuovissima AGORATECA, per un progetto europeo organizzato dall’Associazione Link. 
Gli studenti della scuola Tommaso Fiore hanno avuto l’occasione di sperimentare le loro capacità di speaking e listening conversando piacevolmente nelle aule della biblioteca o all’esterno nel giardino dell’Agorateca, grazie alle belle giornate di sole di cui stiamo godendo in questo scorcio d’autunno. 
Con tanto entusiasmo ed emozione, i giovani studenti si sono cimentati in allegre conversazioni con il gruppo olandese e con i loro docenti, mettendo in pratica le loro abilità e competenze linguistiche, conquistate con lo studio costante in aula e nel moderno laboratorio linguistico di cui la scuola  Tommaso Fiore è dotata. 
Ci auguriamo di proseguire queste emozionanti conversazioni con tutti gli altri studenti per tutto il periodo del progetto internazionale!

Si ringrazia l’Associazione Link per la disponibilità.

Prof.ssa Maria Elena Volpe

DIVIETO DI PARCHEGGIO PLESSO “T.FIORE”

L’accesso ed il parcheggio delle autovetture negli spazi di pertinenza della scuola sono riservati al personale SCOLASTICO  autorizzato, pertanto è assolutamente vietato parcheggiare o transitare con veicoli privati nelle aree di pertinenza della Scuola, compreso il parcheggio nel cortile retrostante la scuola.

La scuola si ritiene sollevata da qualsiasi responsabilità e da qualsiasi obbligazione di risarcimento riguardante infortuni, sinistri stradali e danni cagionati o subiti da persone o cose durante la guida o la sosta dei veicoli all’interno delle aree di pertinenza della medesima. La responsabilità per tali azioni è assunta in toto dal proprietario e/o dall’autista del veicolo, pertanto qualsiasi incidente provocato da negligenza, imperizia o dall’inosservanza della presente direttiva comporta responsabilità individuali.

La scuola, inoltre, si riserva di segnalare alle Forze dell’Ordine eventuali violazioni.

Promozione e sostegno della Street Art

Sono stati sottoscritti questa mattina i disciplinari tra Regione Puglia, rappresentata dall’Assessore Loredana Capone, e i primi Enti finanziati nell’ambito dell’avviso “Promozione e sostegno della Street Art”. Tra i primi progetti approvati, quello dell’istituto comprensivo Bosco-Fiore, che prevede un intervento di street art presso la scuola media Tommaso Fiore. Grazie a questo intervento artistico, la scuola e l’Agorateca aggiungeranno un altro tassello al mosaico di bellezza e di partecipazione che si sta costruendo nel quartiere Carpentino.